Fornitore
Eni Gas e Luce

Eni Flexi Pertinenze

Eni Flexi Pertinenze è la nuova offerta luce dedicata a box, soffitte e cantine. Flessibile e con il prezzo energia bloccato per 2 anni.

Vai ai costi o vedi l’offerta

Hai acquistato quel box che hai sempre sognato. Ora devi illuminarlo. Forse non lo sapevi, ma Eni gas e luce ha l’offerta giusta per te. Si chiama Eni Flexi Pertinenze. Eni Flexi Pertinenze è un prodotto dedicato a chi possiede un contatore e un punto di prelievo (POD) dell’energia elettrica con tipologia “pertinenze”. Dunque parliamo di box auto, soffitte, cantine. Così come di solai, posti auto e tettoie. È facilissima da attivare. È molto conveniente. E per di più, ha il prezzo luce bloccato per due anni.

Cosa sono le pertinenze?

Ricapitoliamo. Le pertinenze sono gli immobili iscritti al catasto nelle categorie C/2, C/6 e C/7. Possono essere accanto l’abitazione o meno. Ad esempio, un box auto potrebbe stare attaccato alla casa. Ma potrebbe anche trovarsi in un’altra zona. La cosa importante è il rapporto con l’immobile principale. Le pertinenze appartengono allo stesso proprietario dell’abitazione. E servono a lui, per i suoi scopi. Inoltre, questi immobili hanno un contatore. Dunque possiedono un POD dell’energia dedicato. Tuttavia, hanno regole diverse da quelle delle abitazioni. In questi casi, si dice l’energia elettrica è di tipo “non domestico”. E per questo motivo, hanno tariffe specifiche.

Perché scegliere Eni Flexi Pertinenze

Perché https://enigaseluce.com/offerta/casa/gas-e-luce/flexi-pertinenze-luce è flessibile. Si adatta alla tue abitudini. Poi è estremamente conveniente. E ti offre il prezzo della materia prima bloccato per due anni. Esatto, 24 mesi di prezzo fisso luce. Hai anche tutti i vantaggi dell’energia verde. Utilizzerai solo energia da fonti 100% rinnovabili. E non è finita. Se scegli l’addebito diretto al conto corrente, farai un favore al pianeta. Consumerai meno carta per le bollette. Ma sarà vantaggioso anche per il portafogli. Infatti Eni ti garantisce uno sconto del 5% sul corrispettivo luce. E così dimentichi le scadenze risparmiando.

I costi di Eni Flexi Pertinenze

Eni Flexi Pertinenze è un’offerta personalizzabile. Si adatta alle tue esigenze. Per prima cosa, scegli tra la tariffa monoraria e bioraria. Seleziona la tariffa monoraria se usi l’energia di giorno. Nei giorni feriali e nei festivi. Scegli la tariffa bioraria se usi più energia la notte e nel weekend. I costi sono i seguenti:

  • Tariffa monoraria. Il corrispettivo luce è di 0,0929 €/kWh.
  • Tariffa bioraria.
    • Fascia F1. Dalle 8 alle 18. Da lunedì a venerdì. Il corrispettivo luce è di 0,0995 €/kWh
    • Fascia F2-F3. Dalle 18 alle 08, tutti i giorni. E nei weekend e festivi. Il corrispettivo luce scende a 0,0896 €/kWh.

Ricorda che il prezzo resterà bloccato per due anni. Questo ti metterà al riparo da eventuali rincari di mercato. Per ben 24 mesi. E se vuoi ancora risparmiare, attiva l’addebito diretto su conto corrente. Per te un ulteriore 5% di sconto sulla componente energia. Se vuoi conoscere in dettaglio come si compone il prezzo dell’energia, leggi la nostra guida alla bolletta della luce.

Come attivare Eni Flexi Pertinenze

L’offerta può essere attivata dai clienti domestici. Ma solo se la tipologia del loro POD è “pertinenze”. A questo punto, è possibile sottoscrivere Eni Flexi Pertinenze in un solo clic. Non ci credi? Vai sulla pagina di attivazione e clicca sul pulsante “Ti chiamiamo noi”. Fatto. Ora devi solo inserire il numero su cui vuoi essere ricontattato. Un esperto Eni ti telefonerà e ti aiuterà passo passo ad attivare l’offerta. Nel frattempo, tieni a portata di mano:

  • un documento d’identità;
  • una bolletta del tuo fornitore attuale (nel caso tu ce l’abbia);
  • il tuo IBAN, se vuoi la domiciliazione delle fatture (e lo sconto del 5% sulla materia prima luce);
  • la tua email, se vuoi il servizio Bolletta Digitale. Così potrai tenere sotto controllo le fatture direttamente da smartphone.

A questo punto, ti chiederai: “Quanto costa attivare l’offerta?” Risposta: zero. L’attivazione è gratuita. Nel caso tu abbia già un fornitore luce, al recesso ci pensa Eni. Tu non devi mandare nessuna disdetta. E il passaggio sarà effettivo in circa 90 giorni. Vai sul sito e approfitta di Eni Flexi Pertinenze.

Bolletta cartacea o digitale?

Eni Flexi Pertinenze ti permette di scegliere tra la bolletta cartacea o digitale. La fatturazione resta bimestrale. Quello che cambia è il tipo di fattura. Se scegli la bolletta cartacea, ti verrà recapitata via posta. Incluso, troverai il bollettino per il pagamento. La bolletta digitale è invece disponibile nella sezione My Eni. Registrati al sito e potrai consultare tutte le tue bollette tramite pc o smartphone. E avrai sempre a disposizione tutte le fatture degli ultimi 24 mesi. In entrambi i casi, per pagare puoi scegliere tra:

  • bollettino.
  • addebito diretto su conto corrente. Il pagamento è automatico. Così non hai più bisogno di ricordarti le scadenze. Ti ricordiamo che questa opzione di dà diritto ad uno sconto del 5% sulla componente energia.
  • carta di credito. Visa, MasterCard, American Express, Diners Club.

Non dimenticare che la bolletta cartacea potrebbe arrivare in ritardo. O potrebbe giungere all’indirizzo sbagliato. Per questo motivo, noi ti suggeriamo la domiciliazione. Per maggiori info, leggi la nostra guida alla risoluzione dei problemi di fatturazione.

Come recedere dal contratto

Hai sottoscritto il contratto ma ora vuoi tornare indietro. Non c’è problema. Puoi esercitare il diritto di ripensamento entro 14 giorni dall’accettazione di Eni gas e luce. È gratis e non devi motivare la tua scelta. Se invece dopo due anni di prezzo bloccato, vuoi recedere dall’offerta, c’è il diritto di recesso. Senza alcun costo. Devi solo rispettare i termini che troverai nel contratto. Scegli Eni Flexi Pertinenze e non avrai brutte sorprese.

Domande? Dubbi? Qualcosa non è chiaro? Non esitare a lasciare un commento qui sotto e ti risponderò in un lampo! Dimmi la tua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *